postheadericon Alva Nanoface


Interfaccia Audio/MIDI USB 6 I/O

 

Al_nanoface

 

al_nanoface

Nel progettare il 1024 David Blackmer voleva superare abbondantemente quelli che sono stati i limiti di distorsione nelle elettroniche, pertanto ha lavorato per anni per mettere a punto questo preamplificatore raggiungendo un risultato eccellente. La risposta in frequenza è lineare e molto più estesa di quanto molti professionisti possano desiderare! Possiamo affermare che il 1024 è più silenzioso di molti cavi e che la sua distorsione è difficilmente misurabile anche per i sistemi di misura!
Unità con quattro canali, risposta in frequenza 2-100kHz (± 0,1B), THD 0,0001% (1 per milione!) con uscita 8V, picco in uscita 10V, rumore di fondo -136dBV con gain 60dB, slew-rate 22V/microsec., rise time 0,25 microsecondi.
Controlli: polarità, phantom, standby, gain a passi di 6dB (gamma 0-66dB), uscita variabile con riduzione del gain fino a 20dB.
Uscite XLR e jack da un quarto di pollice TRS.
Dimensioni: (in mm.) H 44, L 240, P 255.
Applicazioni: preamplificatore di definizione e qualità eccezionali per riprese secondo gli standard superiori.

Nanoface è la nuova interfaccia audio e MIDI di ALVA: qualità audio e funzioni straordinarie, monitoraggio via hardware e driver a bassa latenza per Windows e Mac OS X - all'interno di un design accattivante.
La Nanoface fornisce 6 I/O audio - più che sufficienti per un piccolo home studio o una configurazione surround o da DJ. L'ingresso e le due uscite MIDI sono perfetti per collegare una tastiera e campionatori o sintetizzatori esterni.
Quattro ingressi analogici - due dei quali hanno preamplificatori microfonici ad alta qualità con alimentazione phantom - consentono di registrare diverse sorgenti contemporaneamente, ad esempio un microfono, una chitarra elettrica e un synth. La Nanoface ha un ingresso ad alta impedenza che può essere assegnato ad uno qualsiasi dei quattro ingressi analogici. Questa interfaccia è l'ideale per le jam session con un portatile o come postazione mobile di registrazione senza bisogno di altri dispositivi - dal vivo o in sala prove.
L'I/O digitale supporta il formato SPDIF standard, e dunque è perfetta per ricevere un segnale digitale da un lettore CD, o per funzionare come unità effetti sorgente per un ricevitore surround con ingresso ottico. Il nome della Nanoface non è casuale: fornisce più ingressi e uscite di molte interfacce che sono grandi quattro volte tanto. Ed è leggera come una piuma. L'elegante chassis nero pesa meno di una chiave.

 

La Nanoface è la soluzione ideale per i musicisti e i DJ che hanno bisogno di uno studio di registrazione completo non sono a casa ma anche in viaggio, e che vogliono comporre o missare i loro brani con la qualità a cui sono abituati, o che semplicemente vogliono ascoltare musica in cuffia con la migliore qualità possibile. Richiede solo un collegamento USB2.0/3.0 per trasferire tutti i dati audio e MIDI al e dal computer. La Nanoface è interamente in grado di lavorare con l'alimentazione fornita via USB, e non richiede alimentazione esterna.
La Nanoface è molto semplice da usare. Tutte le funzioni - compresa la gestione, il monitoraggio e l'alimentazione phantom per i microfoni - possono essere impostate direttamente utilizzando il multi-controller presente sull'unità. Imparerete subito ad utilizzare in modo semplicissimo tutte le funzioni di questa interfaccia - l'ideale per le situazioni live. Funzionalità estrema in dimensioni ridotte.

Connessioni:

• Audio: 6 ingressi + 6 uscite
• MIDI: 1 ingresso + 2 uscite
• 4 I/O analogici (canali 1-4)
• SPDIF ottico digitale (canali 5-6)
• 2 preamplificatori microfonici con alimentazione phantom (ingressi analogici 1/2)
• 1 ingresso Hi-Z per strumenti (può essere usato al posto di un ingresso 1-4)

Piattaforma:
PC XP/Vista/7
Mac OS X

Pagina Dettagliata:
Non disponibile

Versione DEMO:
Non disponibile

Sito ALVA:
http://www.alva-audio.com/

Recensione (PDF)
Non disponibile